Cerro Murallon (2831m)
10-14 Febbraio 1984, Casimiro Ferrari – Carlo Aldè – Paolo Vitali
Prima salita assoluta per lo spigolo Nord/Est
pdf    Bookmark and Share
 
1300 di dislivello ED+; quattro giorni e mezzo per la salita dopo due mesi e mezzo di assedio (poche corde fisse usate sullo zoccolo e i primi tre tiri), un giorno nella bufera sui pendii sommitali per tentare la discesa da Ovest verso il Cile, ed un altro giorno per la discesa in doppia sulla via di salita. La spedizione comprendeva inizialmente anche Marco Ballerini e Fabio Lenti, rientrati al termine del secondo mese.

"Una montagna di scomodo accesso, sconosciuta, sul confine tra Cile ed Argentina, 100Km in linea d'aria a sud/ovest del gruppo del Torre; tre mesi di assedio, 31 notti passate in truna di neve alla base, sette giorni in parete per la salita finale di cui gli ultimi tre nella bufera e senza cibo .... tutto ciò alla tenera età di 19 anni. Ancora oggi credo rimanga la salita e l'esperienza nel complesso più dura e sofferta di tutta la mia vita verticale e non!"  P.V.

Photo Gallery
murallon07 murallon08 murallon09 murallon10 murallon11
murallon12
murallon13 murallon14 murallon15 murallon16
murallon17
murallon18 murallon19 murallon20 murallon21 murallon22 murallon23
murallon24
murallon26
murallon28
murallon29
murallon30
murallon32
murallon33

Dalla biografia di Casimiro Ferrari
Dal diariodi Carlo Aldè
Considerazioni ed aneddoti
di Paolo Vitali 
  La_relazione
Torna alla relazione del Cerro Murallon

 Versione stampabile pdf  


 
Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net