Bärenhorn m2929-Tällihorn m2820-Q2799-Valserhorn 2885m
Da Nufenen-San Bernardino-Alpi Grigionesi (CH)
Versione stampabile Clicca per scaricare la topos da stampare 120KB - Clicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google Earth

Da sx a dx: Valserhorn, Tallihorn ed i pendii iniziali del Barenhorn
Clicca la foto per ingrandirla
Note: si tratta di gite classiche molto conosciute dagli scialpinisti svizzeri, forse un po’ meno dagli italiani, e particolarmente comode da Como (1,15 ore di autostrada). Le salite si svolgono sui costoni sopra il paesino di Nufenen, e si presentano spesso in ottime condizioni sia in periodi di scarso innevamento, che viceversa. La Quota 2799 invece si può considerare un’interessante variante.
Accesso stradale: da Como seguire l’autostrada verso il Gottardo, prendendo poi la diramazione a dx per il San Bernardino. Passato il traforo, proseguire in autostrada abbandonandola alla seconda uscita: Nufenen. Parcheggiare nell’ampio spiazzo del bar che si incontra poco dopo l’uscita dell’autostrada, all’inizio del paese.
Barenhorn a San Bernardino
Barenhorn a San Bernardino
Barenhorn a San Bernardino
Barenhorn a San Bernardino
Barenhorn a San Bernardino
Barenhorn a San Bernardino
Barenhorn a San Bernardino
Q. partenza
1569m
Orientamento
Dislivello
Tempo
Valserhorn
SE
1320m
4h
Quota 2799
SE
1230m
2h30'
Tallihorn
SE
1250m
3h
Barenhorn
SE
1360m
4h

Clicca la mappa per la versione stampabile
Mappa di Pietro Corti

Percorso:1.Valserhorn Salire a monte del paese e prendere un’ampia dorsale con diverse baite, incrociando la strada per l’alpeggio di q.2049. All’altezza della grande malga, si inizia un lungo obliquo a sx salendo in ultimo alla cresta NE che si segue brevemente a sx fino in cima.
2.Quota 2799 Superata la malga, si entra nel canale a sx del Tallihorn che porta ad un’evidente colle. Da qui per la cresta NE in vetta.
3.Tallihorn Seguire la stessa dorsale degli itinerari precedenti, tendendo poi a dx e quindi a sx fino al pendio finale, piuttosto ripido, raggiungendo la cresta NE. Per essa in vetta.
4.Barenhorn Dal parcheggio seguire la stradina che passa tra le case puntando al costone di dx. Si percorre per un tratto la strada per la malga di q.2049, per poi proseguire lungo la dorsale abbandonandola a circa q.2400 portandosi a dx entrando nella Butzner Talli. Risalirla sul lato sx, poi obliquare su pendii via via più ripidi fino alla cresta tra il Baren e la Q.2811. Da qui in vetta. In caso di condizioni dubbie, conviene scendere 50m nella Butzner Talli per risalirne il lato dx. Se la cornice della cresta apparisse troppo pronunciata, si può salire l’ultimo pendio più a sx, sulla verticale della cima, raggiungendo la cresta un po’ più sopra.
Discesa: per gli stessi itinerari di salita.
Clicca per ingrandire
Panoramica a 360° dalla cima della Q2799
.
Panoramica 360° dalla cima del Barenhorn
Panoramica a 360° dalla cima del Bärenhorn
.
Bibliografia: Scialpinismo in Svizzera - 411 Itinerari scelti - di F.Scanavino e F.Gansser - C.A.S./C.A.I 1998. Cartografia: CNS 267S 257S - 1255/1254 1235/1234

11/03/2007  Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2005/2007  Paolo Vitali/Pietro Corti - www.paolo-sonja.net