MOUNTAIN BIKE INTORNO AL LARIO
Monte Cornizzolo
Civate (250m) - Pusiano (270m) – Eupilio (383m) – Alpe Carella (650m) – Rif.Consiglieri (1110m) – M.Cornizzolo (1240m) – Alpe Alto (1100m) – Terz’Alpe (790m) – Fonte Gajum (485m) – Canzo (400m) – Asso (427m) – Valbrona (494m) – Onno (200m) – Valmadrera - Civate
La Photo GalleryVersione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain Bike
Bookmark and Share

Note: Una ripida salita iniziale ma sempre asfaltata fino al Rif.Consiglieri, dove si gode un’ottima vista sul ramo di Lecco del Lario e sulle Grigne. Un bel tratto di sentiero e solo una breve discesa non pedalabile, per poi concludere con una ripida discesa su ciottolato e ritorno per la Valbrona.
.
Quota max
Sviluppo
Dislivello
Non pedalabile
1240 m
49 Km
1300 m
0,5 Km
.
Percorso: Da Civate per la strada statale fino a Pusiano, dove comincia la salita per Canzo/Asso. Giunti a Eupilio appena prima del Lago del Segrino si entra a destra in centro paese seguendo le indicazioni per il Cornizzolo. La stradina (Via Cornizzolo) si fa subito molto ripida e più stretta ma sempre asfaltata. Dopo un primo tratto ripido si raggiunge la località Campora a quota 570m, qui vi è l’ultimo ampio spiazzo libero per il parcheggio. Oltre si raggiunge l’agriturismo all’Alpe Carella (650m) dove una sbarra impedisce di proseguire coi mezzi. Sempre su strada asfaltata e ora con pendenza meno ripida si prosegue fino alle pendici del Cornizzolo e quindi al Rif.Consiglieri. Da qui è possibile salire in cima al Cornizzolo, un centinaio di metri ancora possibili in sella e ultimo breve tratto a piedi. Dal Rifugio seguire la strada sterrata verso il Monte Rai per poche centinaia di metri, quindi deviare a sinistra sul sentiero n°6 per Terz’Alpe. Il primo tratto di sentiero fino all’Alpe Alto è molto bello e pedalabile, poi si scende di sella per qualche breve tratto, ed un ultimo tratto ripido e sconnesso, al termine del quale sulla destra si riprende una stradina sterrata che conduce fino a Terz’Alpe. Da qui fino a Canzo è una mulattiera ciottolata abbastanza ripida. Da Canzo è possibile tornare al Lago del Segrino e quindi Pusiano, oppure salire in Valbrona da Asso per scendere a Onno sul Lago, e da qui tornare a Valmadrera e Civate.
Cartografia: KOMPASS n°105 1:50.000 - Lecco, Valle Brembana;
Le Grigne Resegone di Lecco e Legnone 1:35.000 ZetaBeta.

Mappa Topografica
Clicca per ingrandire la Mappa
  .
Profilo Altimetrico (da Schignano)
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® TrekMap ® Lombardia rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® GPSMA60CSx
Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2009  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net