Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

SASSO MAURIGNO (3062 m)
da Arnoga, Valdidentro - Alta Valtellina (SO)
Photo Gallery  -  Profilo Altimetrico Q2900
Apri con Google Earth

Q.partenza: 1900m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
N46 27.571 E10 14.562
Sasso Maurigno
1170+200m
25km
NO
4-5h
N46 24.050 E10 16.408 
Q2900
1000+200m
23km
NO
3-4h
N46 24.728 E10 16.699 

Note: Gita poco frequentata per via del lungo sviluppo.
Accesso stradale: Da Bormio verso Livigno fino al tornante di Arnoga. Appena prima del tornante sulla destra c'e' un parcheggio libero, oppure proprio sul tornante la stradina che scende a sinistra conduce ad un altro piccolo parcheggio.
Percorso: Inizialmente per la strada della Val Viola, fino al bivio con indicazione a sinistra per la Val Verva; oppure per la vecchia mulattiera che parte dal parcheggio basso. Si scende a sx fino al ponte della Val Verva, quindi si risale sulla stradina del versante opposto fino alle Baite Verva (1980m). Continuare a sinistra per la stradina del Passo di Verva fin quasi al Passo, quindi deviare a sinistra e per dossi e vallette raggiungere la vedretta. Qui due possibilita': o si sale per la dorsale nord-ovest  che porta direttamente alla cima, o raggiungere la bocchetta a Q2980, la successiva cresta ha pero' qualche difficolta' alpinistica. 
Variante alla Q2900: appena prima della vedretta piegare a sinistra per risalire un evidente conoide che conduce ad una piccola cima con ometto sotto la cresta rocciosa della Cima Piazzi.
Discesa: per l'intinerario di salita.
Cartografia: KOMPASS 072 Parco Nazionale dello Stelvio 1:.50.000 


Mappa ricavata da Openmtbmap.org 


Q2900 tra Sasso Maurigno 3062m e Cima Piazzi 3439m
Partiti in direzione del Sasso Maurigno, arrivati alla vedretta prima del colle le pareti erano troppo cariche per rischiare di infilarsi nella valletta, quindi abbiamo deviato a sinistra fino alla cima conoidale della Q2900 sotto la cresta rocciosa della Cima Piazzi. E' una gita poco frequentata per via del notevole sviluppo (ca 24 km), ma l'ambiente molto bello. Neve portante sul conoide di cima, per il resto bella polvere su pendenze sempre molto dolci.
La Croce di Cima del Bosco da Arnoga

Testi, disegni e immagini: Copyright    2013-2018  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net