Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

Monte Garone 3030m
 
da Livigno localitą Campacciolo
Le gite in Alta Valtellina (SO)
 
Photo Gallery -
Apri con Google Earth
Q. partenza: 1908m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
N46 28.953 E10 06.275
Profilo
Monte Garone
1250 m
16 km
E
4 h
N46° 29.270' E10° 02.913'
Profilo


A sinistra la cima del Monte Garone, in centro il Piz la Stretta

Note: vallone selvaggio e molto bello, tutte le combinazioni meritano di essere sciate, e tutte necessitano condizoni sicure.
Accesso stradale: da Bormio a Livigno, senza entrare in paese andare a sinistra direzione Passo della Forcola fin dove la strada viene chiusa, localitą Campacciola di sotto. Parcheggiare nello spiazzo davanti all'Hotel Forcola.
Percorso: da dietro l'Hotel portarsi alle baite visibili all'imbocco della Valle del Monte, quindi seguire il tracciato della mulattiera che porta alle Cascine del Monte, ma al primo bivio tenere la sinistra per entrare nell'incassata Valle su un tratto pianeggiante che necessita neve assestata per i pendii laterali.
Quando la Valle torna ad essere ampia si puo' scegielere se andare decisamente a destra fino a prendere la dorsale NE, oppure continuare diritti nel vallone e raggiungere la Fuorcletta Q2892 e quindi proseguire per la cresta SW.
Discesa: per l'itinerario di salita, oppure, solo con condizioni molto sicure, direttamente nel canale NE del M.Garone, all'inizio ripido, poi piu' ampio e dolce sotto il caratteristico dito di roccia.


Altimetria e mappe ricavate da TOPO Switzerland V3


10/02/2018  Monte Garone 3030 m
Saliti per la Fuorcletta e scesi direttamente nel ripido canale Nord-Est.
Gita bellissima, neve strepitosa, soliva ... che non guasta con i -15°C del mattino al sole di Livigno. Incrociati solo tre simpatici Tiranesi, che scesi dalla Fuorcletta hanno ripellato al Piz la Stretta.

Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2018  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net