LARIOCLIMB - Climbing around the Lake of Como


SCIALPINISMO INTORNO AL LARIO
PREALPI LECCHESI - GRUPPO DELLE GRIGNE
B8.Cimotto di San Calimero 1610m - Alpe Prabello
da Pasturo - Baiedo (LC)
Photo-Gallery Versione stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthBookmark and Share

Vista sulle Grigne dall'Orscellera
Simpatica gita al cospetto del Grignone, valida alternativa ai più frequentati Cimotto di Mogafieno e Cimone di Margno. Due sono le linee possibili: la più logica sale frontalmente da Pasturo per i boschi ed i prati del versante sud-sud-est; l’altra, meno evidente, inizia a Baiedo e passa per l’alpeggio di Nava ed i boschi del versante est. Sul primo percorso la neve va via in fretta, quindi va colto il momento giusto. Punto di riferimento è la chiesetta di San Calimero, ben visibile dal fondovalle per il suo tetto a punta, posta 100m sotto il cimotto che rappresenta il culmine dell’Alpe Prabello.

Periodo
Pieno inverno.

Accesso 
Da Lecco salire a Ballabio (dir. Valsassina) e proseguire per Taceno-Introbio. Giunti al Colle di Balisio 723m, continuare in discesa fino alla deviazione a sx che sale a Pasturo. Parcheggiare in centro paese per l’itinerario diretto, oppure proseguire fino alla frazione di Baiedo per la salita da Est.

Percorso

A. Salire per vicoli al punto più alto di Pasturo (via Casere), quindi per sentiero nel bosco raggiungere le prime radure, che si seguono con intermezzi boscosi fino alla chiesetta di San Calimero 1494m, da cui si arriva brevemente al Cimotto soprastante.

B. Da Baiedo-via per Nava salire alle baite di Nava lungo la mulattiera, che in alcuni tratti può essere tagliata per prati. Qui giunti si sale a sx nel bosco abbastanza fitto fino alle radure successive, dove si imbocca il sentierino che conduce alla chiesetta di San Calimero 1494m. Da qui alla cima.

Discesa
I due parcheggi sono distanti poche centinaia di metri, quindi è possibile scendere indifferentemente da entrambi gli itinerari.

Cartografia: KOMPASS 1:50.000, foglio 105, Lecco - Valle Brembana
 
Versione stampabile PDF


26/02/2013 San Calimero/Alpe Prabello 1610m da Pasturo (LC)
Sole e cielo blu, e tanta neve fresca, una combinazione che non capita spesso su questo breve itinerario esposto a sud-est e a quota modesta! Meglio approfittarne subito, le condizioni cambiano rapidamente ... ops, sono già cambiate! Ma il versante da Baiedo per le baite di Nava mantiene buone condizioni di neve più a lungo ...
Sembra che la Valsassina abbia particolarmente beneficiato di quest'ultima perturbazione, quindi meglio approfittarne al volo!
15/02/2012
San Calimero, Alpe Prabello 1610m, da  Baiedo (LC)
Gita praticamente dietro casa, che però non rifacevomo dal lontano Novembre 2005. L'aver letto su C2C che scialp lecchesi l'avevano fatta domenica ci ha sollevato la curiosità. Prima che la poca neve arrivata in Valsassina sparisca, questa mattina abbiamo copiato la bella idea dei Cerveluni!
Neve appena sufficiente per sciare,
con sci vecchi naturalmente, ma se la temperatura rialza sparirà in due giorni!

Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2012-2013  www.paolo-sonja.net
Accessi alla pagina SCIALP
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja