LARIOCLIMB - Climbing around the Lake of Como


SCIALPINISMO INTORNO AL LARIO
PREALPI LARIANE
D15.MONTE GENEROSO 1701m
PIZZO DELLA CROCE 1491m
dalla Cascina Bolla o Alpe Grande, Casasco d’Intelvi (CO)
Photo Gallery
Versione stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthBookmark and Share
 
Profilo Altimetrico da Pasturo
Clicca per ingrandire
Salendo al Monte Generoso
Una bella combinazione sui dolci declivi del Monte Generoso: il giro classico sale prima il Monte Generoso passando dalla Bocca d’Orimento, discesa fin dove possibile sotto l’Alpe Pesciò e risalita al Pizzo della Croce (o Crocione), che si trova in poszione particolarmente panoramica, scorci sul ramo comasco e lecchese del Lario e sul lago di Lugano, dal Monviso al Rosa alle Montagne della Valtellina e Lecchese. Le varie esposizioni delle colline circostanti permettono numerose combinazioni con discese/risalite dai 200 ai 500m. 

Periodo
Pieno inverno.

Accesso 
Da Argegno o Porlezza raggiungere S.Fedele d’Intelvi, quindi Casasco, dove si segue la stradina per la Bocca d’Orimento, fermandosi alla Cascina la Bolla, nei pressi di uno stagno ampio parcheggio vicino ad un bar/ristorante.

Percorso
La Cascina si trova esattamente sotto la verticale del Crocione, che va aggirato sulla destra per raggiungere la Bocca d’Orimeto, salire verso destra seguendo più o meno il percorso della vecchia mulattiera. Dalla Bocca d’Orimento seguire a destra un sentiero in leggera discesa fino ad attraversare la successiva valletta, cominciare quindi a salire in diagonale a sinistra fino a rimontare sull’ampia dorsale che facilmente conduce alla cima del Sasso Bianco, considerato la “cima” sciistica del M.Generoso. Dal colletto sottostante si può facilmente raggiungere la base dei torioni rocciosi dove si può seguire la ferrata ANGELINO fino alla vetta principale, in questo caso dotarsi del materiale necessario.

Discesa
Dal Sasso Bianco scendere diretti sul bel costone NE fino al limite boschivo, qui un lungo diagonale a sx conduce a delle rovine di baite e quindi alla Bocca d’Orimento. Salire ora in lungo diagonale verso destra fino alla cima del Pizzo della Croce, da dove la discesa è diretta al parcheggio. 

Cartografia: CNS 1:50.000 Menaggio foglio 287; CNS 1:25.000 Porlezza foglio 1334;
KOMPASS n°91 1:50.000 - Lago di Como, Lago di Lugano;
Lago di Como 1:35.000 ZetaBeta

 
Versione stampabile PDF
Altimetria e mappe ricavate da BaseCamp® TrekMap Lombardia ® rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® OREGON 550T
 

26/01/2014 Partiti dall'Alpe Grande in Val d'Inteli saliamo al Monte d'Orimento 1391m, da qui prima breve discesa sotto la Bocca omonima; quindi al Sasso Bianco del Monte Generoso; discesa nella conca di Erbonne e altra breve risalita al Monte Crocione 1491m.
Una semplice ma molto bella combinazione sulle montagne di casa nostra.
Assenza di vento nella conca tra Generoso e Crocione, condizioni della neve molto buone, anche le ondulazioni prodotte dalla pioggia in basso sui versanti solivi si stanno gia' livellando. Ottima scelta quindi, che ovviamente hanno fatto in molti, ma tutte le persone erano ben distribuite sui vari pendii, e praticamente siamo saliti e scesi da soli.
23/12/2008 - Sasso Bianco - Monte generoso - Pizzzo della Croce
Una bella combinazione sui dolci declivi del Monte Generoso: salita al Sasso Bianco (1650m)  passando dalla Bocca d’Orimento, breve ma esposta ferrata fino alla Cima del M.Generoso e ritorno al Sasso Bianco. Discesa diretta sul bel costone NE fino al limite boschivo, lungo diagonale a sx che conduce a delle rovine di baite e quindi alla Bocca d’Orimento. Risalita fino alla cima del Pizzo della Croce e infine discesa diretta alla Bolla.
 
Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2008-2014  www.paolo-sonja.net
Accessi alla pagina SCIALP
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja