Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

Monte Gavia 3223m, Q3141 della cresta Nord
da S.Caterina Valfurva
Le gite in Alta Valtellina (SO)
 
PHOTO GALLERY    Profilo AltimetricoClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google Earth 
Bookmark and Share

Partenza
Q 1743m/1960m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
N46 21.241 E10 28.356
Monte Gavia Q3141 cresta Nord
1500m
1250m
24 km
21,5 km
E
5h
4h
N46 23.941 E10 31.294

Note: Quando la strada per il Passo di Gavia apre in tarda primavera questa gita diventa una tranquilla sciata, in inverno la partenza da Santa Caterina o dalla strada per Plaghera la rendono un po' lunga e meno appetibile.
Accesso stradale: Da Bormio a Santa Caterina Valfurva, all'uscita del paese sulla strada del Gavia, a sinistra vi uno spiazzo di parcheggio libero appena sopra l'inizio della pista da fondo. Se il primo tratto di strada del Gavia pulita si pu continuare fino a quota 1960m.
Percorso: Seguire la strada del Gavia fino a passare il Rifugio Berni, quindi salire a destra per pendii dolci fin sotto la parete est del Monte Gavia. Ora due possibili alternative:
A) salire i dossi a destra per portarsi su una piccola vedretta che conduce alla cresta est
B) salire piu' a sinistra per canalini e dossi fino all'evidente colle sud-est.

Discesa:per l'intinerario di salita.
Cartografia: KOMPASS 072 Parco Nazionale dello Stelvio 1:.50.000
TABACCO Foglio 08 ORTLES-CEVEDALE 1:25.000

Mappa ricavata da Openmtbmap.org


Testi, disegni e immagini: Copyright    2015-2018  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net