Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

Monte Forcellina 3087m
dalla Vallaccia Corta  - Foscagno
Le gite in Alta Valtellina (SO)
 
Profilo Altimetrico - Photo Gallery Clicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google Earth
Q. partenza: 2150m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
  N46 29.079 E10 13.685
Monte Forcellina 3087
950 m
9,7 km
NE
2h 30'
N46 27.985 E10 11.933

Note: Bella classica spesso con buona neve per via dell'esposizione e della quota.
Accesso stradale: Da Bormio in Valdidentro verso Livigno, parcheggiare nell'ampio piazzale sulla destra tra le due gallerie prima del Passo del Foscagno.
Percorso: Seguire il solco della Vallaccia Corta fino alla direttiva della paretina nord proprio sulla verticale della cima. A questo punto due soluzioni:
A) Salire diretti sotto la cima tenendo leggermente a sinistra fino a raggiungere il colle, terreno a tratti ripido, e quindi brevemente in cresta fino in cima.
B) Continuare nel solco della valle puntando al più ampio colle a NO, pendenze più dolci, ma occorre comunque neve sicura. La cresta NO è percorribile a piedi o con gli sci a seconda delle condizioni tenendosi leggermente sul versante nord.

Discesa: per l'intinerario di salita, o direttamente dalla cima per la paretina nord.
Cartografia: Passo del Bernina CNS 269S  1:.50.000

 

 Mappa ricavata da Openmtbmap.org
.
26/12/2017 Monte Forcellina, dalla Vallaccia Corta, Foscagno
Sfruttiamo le ultime schiarite per una sciata al colle nord del Monte Forcellina, prima dell'arrivo della nuova perturbazione ... anzi, già arrivata!
26/12/2014 Monte Forcellina, dalla Vallaccia Corta, Foscagno
Una delle gite con piu' neve nel circondario di Bormio per via della quota e dell'esposizione. Purtroppo pero' anche qui il vento ha lavorato, lasciando ben pochi tratti di nevve fresca, il resto è un po' portante e un po crostosa. Abbiamo evitato di salire diretti alla cima poichè non si capiva dove finiva la neve dura portante e cominciavano i lastroni da vento, optando quindi per il colle a NO e poi per la cresta in cima. Giornata fredda e un po' ventosa.


Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2014-2018  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net