CIMA DI GAVIA (2991m) e ANTICIMA Q2762m
dalla Valle del Gavia/Valle dell'Alpe, S.Caterina Valfurva
Alta Valtellina (SO)

Profilo Altimetrico - Photo GalleryClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google Earth
.
Q. partenza: 1730m
Malga dell'Alpe 2290m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
N46 23.327 E10 30.036
Anticima Q2762m
Cima di Gavia 2991m
700m-
1700m
13km
E-NO
2-4h
N46 22.555 E10 29.750
N46 22.221 E10 29.276

Note: La Cima e l'anticima di Gavia, anche se un po' brevi, presentano spesso una bella sciata sul versante est; quando in condizione il canale a nord dell'Anticima una fantastica sciata. Pi raramente si pu sciare il versante nord della Cima, entrando pi bassi della cima dalla cresta N-E, esposto!
Sfruttando gli impianti di Santa Caterina (Costa Sobretta) per una prima discesa, dalla Malga dell'Alpe il dislivello di circa 700 per la Cima e per l'anticima compresa una ripellata nella prima conca. Se si parte da Plaghera e da Santa Cetrina occorre aggiungere 300/500m di dislivello.
 
Accesso stradale: Da Bormio al parcheggio degli impianti di S.Caterina Valfurva. 
Percorso: Dal ponte dell'Alpe seguire la strada del Gavia.
Per l'anticima, appena giunti all'Alpe di Gavia (2743m) cominciare a salire a destra per bei dossi e poi vallette. Si pu salire fino alla base della cresta N, che raramente in buone condizioni per salire a piedi; ora una sciata nella conca sottostante per poi ripellare e salire pi a destra sulla quota in cresta. A sinistra della quota c' il colle che immette nel bel canale di discesa sul versante nord.
Per la cima, arrivare in vista del Rif.Berni, salire a destra per dossi, quindi tornare un po' a sinistra per immettersi nel vallone che porta sotto la cima. Salire in cresta a sinistra della cima che poi si raggiunge brevemente.
Per la discesa dal versante nord della Cima conviene invece raggiungere la cresta NE per un ripido canalino  che si vede appena passati dall'Alpe di gavia, poi seguire la cresta.
Circa a quota 2420m dalla strada del Gavia possibile sciare fino al fondo della valle dove scorre il Torrente Gavia, con bellissimi pendii spesso in ottime condizioni; occorre poi ripellare per risalire alla strada, non si passa nel torrente!

Discesa: Per la via di salita sul versante della Valle del Gavia, o per il canalino/versante nord quando in condizioni.
Cartografia: ORTLES-CEVEDALE  1:.25.000   TABACCO


Mappa ricavata da Openmtbmap.org 


.
19/12/2016 
Cresta alla Q2762 della Cima di Gavia.
Giornata molto ventosa con passaggi nuvolosi.
Solamente un assaggio pe capire le condizioni, che sono pessime: poca neve e ventata.
10/01/2016 
Cima di Gavia 2991m, colle est 2822m.
Finalmente paesaggio invernale!
La nevicata di ieri ha fatto il fondo. Onestamente non sarebbe ancora sufficiente per una gita, ma la voglia troppa. Saliamo fin quasi al Passo del Gavia, ma i pendii sono soffiati dal vento e pelati. Tornando sulla strada, prima dell'Alpe Gavia un pendio sottovento al riparo dalla cresta ha accumulato abbastanza per salire, e speriamo scendere! Raggiungiamo il colletto alla base della cresta est della Cima di Gavia, ci sarebbe la tentazione di scendere dal canale a nord, ma temiamo per i sassi appena coperti. In alto ha messo un bel metro di neve, ma la mancanza di fondo ci obbliga ad una sciata molto cauta. Tornati al Ponte dell'Alpe ennesima ripellata a prendere le piste della Sunny Valley.
07/01/2014
Cima di Gavia 2991m, discesa fino al torrente Gavia
Temperature primaverili oggi anche al Gavia, la neve sembra si assesti velocemente.
Un passaggio un po' "gonfio ed esposto" sulla strada prima della Malga, attenzione.
In discesa inaspettatamente bella neve, appena appesantita nei pendii solivi, ancora polverosa nelle vallette; tanto che ci siamo lasciati prendere dalla discesa fino al torrente Gavia, con conseguente ripellata fino alla strada.
Cima di Savoretta e Valmanza dal Passo dell'Alpe
01/01/2013
Cima di Gavia 2991m
Ieri qualche locals sceso anche dal versante nord della  Cima di Gavia, appena a destra del canale da cui scendevamo noi. Oggi proviamo a salirci direttamente da nord, ma un po' di vento questa notte ha cambiato gi le condizioni, alcuni accumuli si spaccano al passaggio del primo sciatore ... quindi dietro-front e saliamo dalla pi tranquillo versante est della Valle del Gavia. La discesa seppur breve ancora su bella neve!
Cima di Savoretta e Valmanza dal Passo dell'Alpe
31/12/2012
Q2822 e Q2762 della Cima di Gavia, discesa a nord
Dopo la discesa dalla Cima di Savoretta uscendo dalla Valle dell'Alpe notiamo questo splendido canale in ottime condizioni, gita per domani decisa! Oggi saliamo dall'Alpe di Gavia prima alla cresta nord della Cima di Gavia (Q2822), sciata al sole fino alla prima conca i ottima polvere, quindi ripellata all'Anticima Nord Q2762, dove parte il canale a nord che ci regala una sciata da URLO!

Cima di Savoretta e Valmanza dal Passo dell'Alpe

Testi, disegni e immagini: Copyright    2012-2016  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net