MOUNTAIN BIKE IN ALTA VALTELLINA
Bormio 3000 – Val Sobretta
Bormio 2000 – Bormio 3000 – I Bei Laghetti (2710m) – Bocca di Profa (2672) – Val Sobretta – Strada sterrata per Bormio 2000 
La Photo GalleryVersione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaPagina Indice Mountain Bike

Quota max
Sviluppo
Dislivello
Non pedalabile
3012 m
19+9 Km
1250 m
2 Km
Note: La funivia di Bormio 3000 offre la possibilità di portarsi in quota senza fatica, per poi gustarsi la discesa verso i Bei Laghetti, la Bocca di Profa e la Val Sobretta. Salire senza far uso della funivia è possibile sulla sterrata che parte a destra della stazione, la prima parte è godibile e ben pedalabile, poi infine diventa molto ripida e con fondo a grana più grossa, nel complesso circa una decina di chilometri per 1050m di dislivello.
Percorso: Sotto la stazione di arrivo della funivia di Bormio 3000 parte in direzione ovest il sentiero n°41 per i Bei Laghetti e la Bocca di Profa, la traccia è ampia ma il fondo è a tratti con grossi sassi, molto tecnico e con qualche breve tratto che obbliga a scendere di sella. Ai bei Laghetti la traccia diventa più stretta, ma con fondo meno sconnesso. Alla Bocca di Profa prendere il sentiero a sinistra, a tratti ripido fino a raggiungere la sterrata della Val Sobretta. Seguire ora facilmente la sterrata fin dove questa incontra la pedemontana che scende da Bormio 2000, in un tratto molto ripido. Qui è possibile salire a sinistra spingendo il primo tratto molto ripido (30%) e poi continuare in leggera discesa fino a Bormio 2000, oppure scendere a destra il tratto rimanente di ripida discesa fino a incontrare a sinistra l’altra strada pedemontana che conduce al Ciuk/San Pietro, e di qui risalire a Bormio 2000.
Cartografia: KOMPASS n°72 1:50.000 - ORTLES CEVEDALE.
Mappa Topografica

Altimetria e mappe ricavate da MapSource® TrekMap® Lombardia rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® EDGE705

Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2009  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net