MOUNTAIN BIKE IN ALTA VALTELLINA
Malga San Colombano - Malga Cerdec
S.Lucia - Forte di Oga - Malga San Colombano - Sentiero 208 - Malga Cerdec - Massaniga - Cepina
 La Photo GalleryVersione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain Bike


Quota max
Sviluppo
Dislivello
Non pedalabile
2313
28 Km
1350 m
3,3 Km

Note:
Bella salita fino alla Malga San Colombano, e bella discesa dalla Malga Cerdec fino a Santa Maria Maddalena, il collegamento in quota fra le due è un sentiero faticoso dove si spinge la bici; solo per amatori! 

Percorso: Si può lasciare l'auto al parcheggio del cimitero di S.Lucia. Salire per la strada asfaltata alla chiesetta della Madonna di Oga, quindi Oga, e proseguire fino al Forte di Oga. Al parcheggio prima di imboccare la sterrata del forte svoltare a sinistra sulla sterrata sotto gli impianti di risalita. Salire per la bella sterrata (tratti ripidi) fino alla Malga di San Colombano (indicazioni). Dalla malga prendere a sinistra una stradina che scende poi per una pista inutilizzata, quando questa diventa molto ripida a destra si imbocca un sentierino segnato. Da qui in poi purtroppo si spinge e porta la bici per circa 3,3 km, praticamente fino ad incrociare la sterrata che scende alla Malga Cerdec. Questo tratto a piedi è molto faticoso con diversi su e giù, ed alcuni tratti su grosse pietre. Dalla Malga Cerdec si scende per la sterrata con tratti molto ripidi fino a Massaniga, frazione di Santa Maria Maddalena, e da qui si riprende la strada asfaltata per tornare a Cepina e S.Lucia stando per stradine a sinistra del fiume.
Cartografia: KOMPASS 072 – Parco Nazionale dello Stelvio 1:50.000.

Mappa Topografica
clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire la mappa
.
.
Profilo Altimetrico
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® TrekMap® Lombardia rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® EDGE 800

Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2012  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net