.

Monte Qualido - parete est
Versione stampabile Clicca per scaricare la topos da stampare 235KB
MELAT
Arrampicata entusiasmante e continua, forse una delle più belle della parete. Aperta nel Maggio 1993 da Sonja Brambati, Adriano Carnati e Paolo Vitali. Liberata fino al 7b+ da Simone Pedeferri e Max Bosetti nel 2001, resistono 7pa.  Sviluppo: c.700m Materiale in via: 71 spit 8mm, 25 chiodi, 3 chopper-head; 39spit ed 1 chiodo di sosta. Difficoltà max. obbl. di 6b+, 7b+ con 7pa. 

Paolo in apertura su Melat
ARTEMISIA
Una delle vie più abbordabili del Qualido, completamente in libera. Aperta nel Giugno 1993 da Sonja Brambati, Adriano Carnati e Paolo Vitali; e Rudy Bianchi sulle prime sei lunghezze. 
Prima libera per Luca Olcelli.
Sviluppo: c.680m Materiale in via: 42 spit 8mm, 19 chiodi, 1 chopper-head; 39spit di sosta. Difficoltà max. obbligate di 6b, 7b+ in libera integrale.

Clicca l'immagine per ingrandirla - Click the image to enlarge it
Disegno di Pietro Corti

Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  Paolo Vitali www.paolo-sonja.net