.

Costiera dell'Averta - parete est
Via Lapislazzuli
Aperta il 7 Agosto 1992 da Paolo Vitali & Sonja Brambati

Accesso: comodo dal Rifugio Allievi-Bonacossa in leggera discesa verso sudo-vest, oppure direttamente dalla Val di Mello per il sentiero del Rif.Allievi, attraversare il torrente all'altezza della croce, quindi per prati alla base. Cominciare circa 50m a destra dell'evidente diedro di Soli di Ghiaccio.
Materiale lasciato in via: 4 spit e 5 chiodi, più 14 spit di sosta. Tutte le soste sono attrezzate con due spit.
Portare: 2 corde da 50m, neglio 55, una serie di stopper e friend dal 1/2 al 3 1/2.
Bella arrampicata prevalentemente in fessura con difficoltà abbordabili.

Discesa possibile in doppia sulla via dalla S7, oppure a piedi dal Passo dell'Averta se si esce per gli ultimi facili tiri di Soli di Ghiaccio e della via del Chima.
Volendo .....  vi sarebbe ancora la possibilità di raddrizzare l'uscita aggiungendo una variante diritti dalla S7 per un muro nero verticale!
      Buon divertimento.

Clicca la topo per ingrandirla - Click the image to enlarge it

Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  Paolo Vitali www.paolo-sonja.net