MOUNTAIN BIKE INTORNO AL LARIO
Anello di San Lucio
Grandola (396m) – Bene Lario (377m) - Porlezza (277m) – Lugano (277m) Maglio di Colla (816m) – Rif.S.Lucio (1546m)- Val Cavargna - S.Bartolomeo (820m) – Carlazzo (481m) - Grandola
La Photo GalleryVersione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain Bike
Bookmark and Share

Note: Un bell’anello che sale dalla Val Colla in Svizzera fino al Passo di San Lucio, la possibile ascesa alla Cima della Garzirola, e la discesa in Val Cavargna con possibile variante in Val Senagra..
.
Quota max
Sviluppo
Dislivello
Non pedalabile
1546 m
75 Km
1750 m
0
.
Percorso: Da Grandola ed Uniti raggiungere Porlezza passando per Bene Lario e quindi seguendo la ciclabile per evitare il traffico della strada provinciale. Da Porlezza si costeggia il lago fino a Lugano, strada molto panoramica ma purtroppo anche molto trafficata. Appena arrivati al lungolago di Lugano seguire stradine interne a destra, passare Viganello e seguire quindi le indicazioni per la Val Colla. Si guadagna progressivamente quota passano Soragno, Cadro, Dino, Sonvico e si prosegue poi fino a Piandera. Ignorare la deviazione per Cimadera e scendere fino al successivo bivio di Maglio di Colla, qui si ricomincia a salire per Certara, dove inizia la sterrata che sale fino al Passo di San Lucio. Il Rifugio omonimo è aperto tutto l’anno. Con atri 570m di dislivello è possibile salire fino alla cima della Garzirola (2116m), una strada sterrata conduce fino al Rifugio omonimo da cui si sale poi brevemente a piedi. La discesa dal Rif.San Lucio imbocca la strada sterrata a sinistra della chiesetta e arriva a Dasio in Val di Rezzo. Qui la discesa più breve e veloce è a destra, direttamente a Buggiolo e quindi per la Val di Rezzo fino a Corrido e Carlazzo. Altrimenti si sale brevemente a sinistra fino al passo che conduce alla ripida discesa per la Val Cavargna. All’incrocio in fondo alla ripida discesa continuare andare a destra in discesa fino al ponte, dove comincia una salita non lunga che conduce a San Bartolomeo; un’altra discesa e risalita più brevi conducono quindi a Cusino.
Da Cusino è possibile salire su strada asfatata ai Monti di Lugone, scollettare per scendere a Malè in Val Sengra, quindi a destra si esce a Naggio, da cui si scende a Grandola; oppure scendere direttamente a Carlazzo, da cui si torna a Grandola.
Cartografia: KOMPASS n°91 1:50.000 - Lago di Como, Lago di Lugano; 
Lago di Como 1:35.000 ZetaBeta.

Mappa Topografica
Clicca per ingrandire la Mappa
  .
Profilo Altimetrico
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® CitySelect ® Europe rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® 60CSx
Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2009  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net