MOUNTAIN BIKE INTORNO AL LARIO
Anello del Resegone
Ballabio (650m) – Forcella di Olino (1150m) – Morterone (1035m) – Passo di Palio (1364m) – Brumano (911m) – Rota d’Imagna (753m) – S.Omobono (550m) – Valsecca (627m) – Costa Imagna (1014m) – Valico di Valcava (1360m) – Calolziocorte (250m) - Ballabio
Versione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain BikeBookmark and Share

Note: Si tratta del giro completamente pedalabile più stretto intorno al Monte Resegone. Sono possibili numerose varianti, ma non sempre totalmente pedalabili.
 
Quota max
Sviluppo
Dislivello
Non pedalabile
1364 m
82 Km
2300 m
0 Km

Percorso: Da Ballabio Inferiore seguire la strada per Morterone. La strada sale fino alla Forcella di Olino (1094m), da cui si scende a Morterone (1035m). A Morterone salire per l'unica strada che prosegue verso destra in direzione del Monte Morterone. La strada diventa sterrata e vietata alla circolazione, continuare fino a un bivio, dove si sale a destra al Passo di Palio (1364m). Dal Passo scendere seguendo sempre la strada sterrata fino a Brumano (911m), poi sempre in discesa fino a Rota d'Imagna (753m). A Rota d'Imagna entrare in centro paese stando sul marciapiede (senso vietato), perchè nel centro bisogna imboccare a destra una stradina (via alle Fonti) che scende (pendenza fino al 18%) fino alle Terme di S.Omobono. Alle terme si torna sulla strada principale, svoltando a destra inizia la lunga salita per Valsecca (627m) poi Costa Valle Imagna (1014m), dove si segue la strada di destra indicata per Val Cava. Dopo alcuni km un'indicazione a destra per Pertus, da cui si può scendere per bella sterrata fino a Careno e quindi Calolziocorte, mentre continuando diritti si arriva al valico di Val Cava (1360m). Comincia ora una lunga discesa che porta fino a Torre de Busi, alle porte di Calolziocorte, da dove sulla strada provinciale si arriva a Lecco. Alla frazione di S.Giovanni in prossimità della Scuola Materna (visibile a destra) si devia a destra e poi subito a sinistra. Seguire la ripida salita fino al tornante dove si diparte la via Monterobbio, questa in breve diventa una strada sterrata verso la località Montalbano, riportando a Ballabio (in alternativa si può risalire a Ballabio per la strada provinciale).
Cartografia: KOMPASS n°105 1:50.000 - Lecco, Valle Brembana;
Le Grigne Resegone di Lecco e Legnone 1:35.000 ZetaBeta.


Mappa Stradale

  .
Curve di livello

Curve di livello al 50.000 da italymaps.tk
Profilo Altimetrico
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® MetroGuide® Europe rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® GPSMA60CSx
Photo Gallery
Morterone
Al Passo di Palio
Scendendo a Brumano
Nei boschi di Brumano
Brumano
Rota d'Imagna
Valsecca

Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2007  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net